Casini (Pd) reagisce alle critiche delle terremotate “Allontanate questa gentaccia”

La vicepresidente della Regione Marche, la Dem Anna Casini, è stata travolta dalle polemiche dopo aver avuto un durissimo scontro con due donne di Arquata del Tronto, uno dei comuni devastati dal terremoto dello scorso anno. Maria Luisa Fiori ed Eleonora Tiliacos hanno raccontato sulla pagina Facebook “Con Arquata, per Arquata” di essere andate a seguire la seduta del Consiglio regionale nella quale si sarebbe votata la legge 156, quella che dovrebbe accelerare la ricostruzione della cittadina marchigiana. Nei corridoi però la Casini non avrebbe preso bene le critiche delle due, esasperate dalla lentezza dei lavori nella loro città. Dopo un breve scambio di battute, la Casini avrebbe perso la pazienza e chiamando gli uomini della sicurezza ha urlato: “Allontanate questa gentaccia”.

Questa la ricostruzione delle due donne:

L’assessora Pd ha poi provato a difendersi su Facebook, spiegando di essere stata “verbalmente aggredita” dalle due signore “con battute ingenerose e ironiche soprattuto quando ho chiesto loro se fossero residenti ad Arquata”. A quel punto: “Sentendomi minacciata, peraltro in un luogo istituzionale, ho chiesto che le signore venissero allontanate”.

www.liberoquotidiano.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -