Udine, 34enne uccide la fidanzata e si costituisce

Udine – Si è presentato questa mattina al Comando della Polizia stradale di Palmanova, con il cadavere della propria fidanzata a bordo dell’auto. Francesco Mazzega, 34 anni di Spilimbergo (Pn), avrebbe confessato di aver strangolato la propria fidanzata nella notte e di aver girato per ore con il corpo privo di vita in auto. La vittima si chiamava Nadia Orlando, 21 anni, e viveva a Dignano (Ud). Sul posto sono intervenuti, oltre alla Polstrada, la Squadra mobile di Udine e il pm Letizia Puppa.Mazzega e Orlando lavoravano alla Limà di San Daniele del Friuli; erano attesi entrambi questa mattina alle 9 sul posto di lavoro. (askanews)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -