Renzi: “Chi va a Palazzo Chigi lo decidono i voti degli italiani”

“Chi va a Palazzo Chigi lo decidono i voti degli italiani, non i giornalisti e neanche le speranze dei militanti”. Lo ha detto Matteo Renzi presentando il suo libro ‘Avanti’ a Agerola, a Napoli, in replica alla domanda se fosse disposto a un passo indietro come candidato premier. “Nel frattempo, però, vorrei chiedere di dare il massimo appoggio a Paolo Gentiloni. Io l’ho fatto il premier, so cosa vuol dire lavorare con i gufi”, ha aggiunto il leader Pd.

Renzi, tra le altre cose, ha parlato anche di legge elettorale, spiegando che quello sul premio di coalizione è “un dibattito assurdo. Il premio c’è già al Senato e poi il Mattarellum prevede comunque un premio”. Per il segretario Pd, comunque, “dopo le ferie bisogna andare ad un accordo che comprenda tutte le forze politiche. Noi abbiamo fatto diverse proposte, ma ce le hanno bocciate tutte. Ora, se ci sono proposte di altri noi siamo pronti a discutere”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -