Paolo Becchi ai compagni: “Avete criticato Le Pen e Macron ve lo mette in quel posto”

“L’asse Italia-Francia sta diventando un bastone che Macron ci sta mettendo in quel posto e dobbiamo pure godere”. A L’aria che tira Estate su La7 Paolo Becchi sbatte in faccia al Pd, al governo e alla sinistra tutta il clamoroso errore di prospettiva commesso sul neo-presidente francese, che su Libia e nazionalizzazioni ha “dichiarato guerra” all’Italia alla faccia dei suoi presunti alleati progressisti. E su Twitter il professor Becchi torna alla carica: “Chi parla di Europa non fa gli interessi dell’Italia. Dobbiamo rimettere al centro l’interesse nazionale”.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -