Incendi a Prato, arrestato 24enne sudanese

PRATO, 29 LUG – Un ventiquattrenne sudanese è stato arrestato dalla polizia a Prato per aver innescato quattro focolai in un parco della città attiguo alla tangenziale Leonardo da Vinci. I principi di incendio, che sono stati domati dai vigili del fuoco, hanno riguardato un’area di circa cento metri quadrati vicina ad un distributore di carburante, dove è presente erba secca e numerosi alberi di alto fusto facilmente infiammabili.

Alcuni cittadini hanno riferito agli agenti di aver notato un uomo di colore di corporatura esile che con un accendino aveva acceso delle fiamme e si stava allontanando oltrepassando la tangenziale. Una volante ha intercettato l’uomo che, perquisito, è stato trovato in possesso di un accendino e con abiti intrisi di fumo e sporchi di fuliggine. Arrestato per il reato di incendio doloso è stato associato al carcere di Prato a disposizione dell’autorità giudiziaria. (ANSA)

Isis invita alla jihad del fuoco



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -