Ordigno al centro di accoglienza migranti di Dorgali: nessun ferito

I carabinieri della compagnia di Siniscola e della locale stazione sono intervenuti a Dorgali (Nuoro) nella notte tra mercoledì e giovedì.

Ignoti hanno fatto esplodere un ordigno di fronte a una porta laterale del centro di prima accoglienza, in località “Su Babbu Mannu”, gestito dalla cooperativa “The Others”.

Parte della struttura è stata gravemente danneggiata dall’esplosione, scrive l’Unione Sarda.

Nella struttura erano presenti 64 stranieri e 2 operatori della cooperativa; solo due 23enni nigeriani hanno riportato lievi contusioni a una gamba e a un piede rimediate scendendo dai propri letti; non è stato richiesto l’intervento del personale medico.

Non c’è un sistema di videosorveglianza, che avrebbe potuto fare chiarezza sul grave episodio.

today.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -