Rocca di Papa, bomba carta contro muro del centro di accoglienza

Una bomba carta lanciata contro il muro di cinta di Mondo Migliore, l’ex convento oggi centro di accoglienza per migranti, sulla via dei Laghi, nel territorio di Rocca di Papa. E’ successo ieri sera, intorno alle 21.

L’ordigno è stato scagliato contro il perimetro che circonda la struttura, a circa duecento metri di distanza dall’ingresso. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Frascati, impegnati nelle attività di indagine per ricostruire l’accaduto e individuare il responsabile. Nessuno è rimasto ferito nè si sono registrati danni. Al momento non è esclusa nessuna pista.

Due giorni fa la protesta nel centro di accoglienza

Due giorni fa, gli ospiti del centro di accoglienza sono stati protagonisti di un’accesa protesta. Scesi in strada hanno bloccato la via dei Laghi, con pesanti ripercussioni al traffico. Secondo quanto appreso a scatenare i malumori ci sarebbero state delle tensioni interne ai gruppi di diverse nazionalità, specie tra eritrei e siriani.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -