Sondaggio, il 72% degli austriaci vuole il blocco del Brennero

24 LUG – Per il 72% degli austriaci è “giusto” chiudere il Brennero in caso di necessità, mentre solo il 22% lo ritiene un provvedimento “esagerato”. E’ quanto emerge da un sondaggio, effettuato dall’istituto Ogm per il quotidiano Kurier. La chiusura delle rotte del Mediterraneo viene ritenuta fattibile da un austriaco su due (51%), mentre solo per il 22% è “irrealistico” bloccare gli arrivi via mare.

Gli austriaci premiano il ministro degli esteri Sebastian Kurz per la sua linea dura. Al 57% piace “molto” oppure “abbastanza” la posizione del giovane leader dei popolari. Kurz batte addirittura il leader degli ultranazionalisti Heinz-Christian Strache (53%) e con grande distacco il cancelliere socialdemocratico Christian Kern, che non supera il 36% di giudizi positivi sul tema migranti. Solo il 14% degli elettori della Spoe condividono la sua linea morbida. La partita in vista delle elezioni politiche del 15 ottobre è comunque ancora aperta, solo il 45 degli intervistati ha già deciso chi votare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -