Brunico: 60enne preso a calci e rapinato, arrestato kosovaro

BOLZANO, 24 LUG – I carabinieri di Brunico hanno arrestato ieri pomeriggio un uomo, accusato di una rapina avvenuta poco prima in città. L’uomo di origine kosovara avrebbe aggredito un sessantenne del posto, sottraendogli il portafoglio. Il fatto è avvenuto in una via secondaria del centro di Brunico. Il malvivente lo ha spinto con forza a terra, per poi colpirlo con calci procurandogli numerose lesioni. E’ scappato dopo essersi impossessato del portafoglio contenente poche centinaia di euro.

La vittima, una volta ripresasi ha chiamato il 112. Il rapinatore, un uomo di 50 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato individuato, grazie alla descrizione fatta dalla vittima. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -