“Biglietti prego”, immigrato aggredisce controllore, passeggeri e un agente

Roma – Ha aggredito alcuni passeggeri e il controllore Atac che gli ha chiesto il biglietto. E’ quanto accaduto su un’autobus della linea 60, all’altezza di via Nomentana. Ad andare in escandescenza B.G., cittadino del Mali di 25 anni.

A bloccarlo un poliziotto libero dal servizio che lo ha fatto scendere dal mezzo. Ma il maliano ha continuato con il suo atteggiamento aggressivo scagliandosi contro l’agente il quale, poco dopo, è riuscito a fermarlo. Accompagnato presso il commissariato Porta Pia, è stato arrestato per resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -