“Ecco le risorse della Boldrini”, poliziotto sospeso dal servizio

E’ stato sospeso dal servizio l’agente della polizia stradale che si sarebbe lasciato andare a commenti peronali nei confronti della presidente della Camera, Laura Boldrini, ripresi in un video diventato virale sul web, mentre controllava un extracomunitario sorpreso in bicicletta sull’autostrada Torino-Bardonecchia. Nei riguardi del poliziotto è stato avviato un procedimento disciplinare.

Nel filmato si sente una voce fuori campo che commenta:

“Risorse della Boldrini, ecco come finirà l’Italia: tutti su una Graziella in autostrada a comandare”. E ancora: “Voi che amate la Boldrini, voi che avete voluto questa gente… Goditi questo panorama, ecco le risorse della Boldrini: un tipo che pedala sulla Graziella pensando che fosse una strada normale, con le cuffiette in testa”.

Il video inizialmente era stato inviato in una chat privata ma poi ha iniziato a circolare su Facebook. E così i superiori dei due agenti in servizio hanno accertato chi fosse il colpevole e l’hanno sospeso, hanno aperto un procedimento disciplinare contro di lui e l’hanno segnalato alla procura di Torino che starebbe valutando eventuali ipotesi di reato.
I vertici della polizia Stradale piemontese non hanno voluto commentare ufficialmente l’episodio, ma il poliziotto è già stato sospeso dal servizio e nei suoi riguardi è stato avviato un procedimento disciplinare.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -