Erdogan: la Germania non ci spaventa, si dia un contegno

“Voglio dire ai miei amici tedeschi e al mondo intero: non siete abbastanza forti per diffamare la Turchia e non sarete mai abbastanza forti da spaventarci”. Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan nel suo primo intervento dopo la linea dura annunciata da Berlino nei rapporti con Ankara. “La Germania deve darsi un contegno”, ha aggiunto Erdogan.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -