Furto in casa del procuratore di Imperia

IMPERIA, 20 LUG – Un furto è stato messo a segno nei giorni scorsi nell’abitazione del procuratore facente funzioni di Imperia Grazie Pradella, dal 1995 sotto scorta, già oggetto in passato di una serie di minacce. Sul caso stanno ora indagando gli agenti della Digos. Secondo quanto appreso i ladri avrebbero forzato la porta di ingresso dell’abitazione durante l’ora di pranzo entrando e portando via gioielli e forse anche alcuni documentazioni.

Massimo riserbo da parte della polizia, con il questore di Imperia Cesare Capocasa che si è limitato a confermare l’accaduto. Grazia Pradella ha preso servizio come pubblico ministero nel novembre del 2014 e ha assunto il ruolo di procuratore facente funzioni in sostituzione del procuratore Giuseppa Geremia. Dal 1995 è sotto scorta per le indagini condotte a Milano sulla strage di Piazza Fontana, dopo che il collega Guido Salvini aveva seguito la pista che portava agli ambienti del neofascismo veneto. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -