Licola: giovani migranti ospiti al Pareo Park “per facilitare l’integrazione”

Condividi

 

Giugliano. Saranno cento i giovani migranti che giovedì saranno ospitati dal parco acquatico Pareo Park di Licola. Alle 10 giungeranno a bordo degli autobus messi a disposizione dalla struttura dai vari centri di accoglienza dell’intera regione Campania.

Come scrive il Mattino,  è così che l’amministratore unico di Partenope Investment Vincenzo Schiavo e la presidente dell’Unicef Campania Margherita Dini Ciacci daranno il via ad una serie di iniziative ideate per facilitare l’integrazione sociale di tanti adoloscenti stranieri presenti sul territorio campano.

Per l’occasione l’Unicef pianterà la propria bandiera all’interno del parco acquatico. All’evento sarà presente anche la testimonial dell’Unicef Gabriella D’Orso, responsabile per il Ministero dell’Interno della struttura di missione per l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -