Gentiloni non vuole lasciare la poltrona: “serve stabilità per la crescita”

JOLANDA DI SAVOIA (FERRARA), 19 LUG – Sull’economia italiana ci sono “numeri incoraggianti sulla crescita, capaci di agganciare la crescita dell’eurozona. Ma c’è un passaggio cruciale che per essere colto ha bisogno della stabilità del quadro politico ed economico, che consenta a quei numeri di tradursi in risultati concreti. Non basta una cifra di Pil per cambiare le nostre condizioni di vita, c’è bisogno di tempo e di stabilità”.

Lo ha detto il premier Paolo Gentiloni.

“Abbiamo davanti un passaggio cruciale per cogliere delle opportunità e dobbiamo tra di noi dirci la verità e che cioè quel passaggio cruciale per essere colto ha bisogno della stabilità del quadro istituzionale ed economico, che consenta a questi numeri positivi il tempo necessario per tradursi in risultati concreti per le nostre famiglie, per le nostre imprese, per il lavoro italiano.”.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -