Un magistrato come sindaco, Napoli “tra le 10 città più pericolose al mondo”

Napoli come l’inferno. Il britannico The Sun inserisce la città partenopea tra le “World’s most dangerous cities”, le città più pericolose al mondo. Insieme a Caracas, Raqqa e Mogadiscio, Napoli viene segnata nella mappa realizzata dal tabloid, con tanto di simbolino rosso degli omicidi e verde della droga.

“La camorra e gli omicidi sono di casa a Napoli” scrive The Sun, “la città italiana è famosa in tutto il mondo per i suoi legami con la criminalità organizzata”. Il tabloid britannico passa poi ad analizzare le particolarità della camorra.

“I clan partenopei – si legge – si uniscono nel Sistema (“known as ‘O Sistema, The System”) e sono diversi dagli altri consessi mafiosi italiani perché non hanno un’organizzazione gerarchica, ovvero dei veri boss al vertice. Le gang criminali sono spesso formate da minori (“baby gangs”) che compiono ogni giorno atti di violenza e ” la disoccupazione giovanile ha un ruolo tragico in questo senso”. L’articolo prosegue sostenendo che la città ha una reputazione talmente negativa che con la frase ‘va’ a Napoli’ gli italiani intendono ‘vai all’inferno’. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -