Ius soli, Boldrini minaccia: approvarlo entro la fine della legislatura

 

“Mi auguro che il provvedimento sullo ius soli sia approvato entro la fine di questa legislatura perché è giusto e necessario e rimandarlo sarebbe un torto e come tutti i torti non porta bene“.

“La cittadinanza – ha spiegato – è lo strumento principe per l’integrazione. Evitare a chi nasce e studia in un Paese di sentirsi parte della società è impedire l’integrazione. Senza dare integrazione si alimenta la rabbia“.

Lo afferma la presidente della Camera, Laura Boldrini, durante la cerimonia del Ventaglio con la stampa parlamentare. (askanews)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -