Incendi anche in Sardegna, scatta l’emergenza

CAGLIARI, 13 LUG – Di fronte ai diversi roghi che stanno mettendo a dura prova la macchina antincendio in Sardegna, l’assessora della Difesa dell’Ambiente, Donatella Spano, ha convocato con urgenza il Comitato operativo regionale, organismo previsto dal Piano per la lotta al fuoco con il compito strategico di coordinare le attività in situazioni di emergenza.

Sardegna, Pili: giocano col fuoco, fermo il 30% dei mezzi antincendio

Dalla sala operativa regionale della Protezione civile, l’assessora segue gli interventi delle squadre insieme al direttore generale della Protezione civile, Graziano Nudda, al comandante del Corpo Forestale, Gavino Diana, al direttore del Corpo dei Vigili del fuoco, Massimiliano Gaddini. I roghi interessano diverse e vaste zone della Gallura (San Teodoro, Budoni, Padru, Alà dei Sardi), Arzana, in Ogliastra, e Seulo, in provincia di Nuoro. Il forte vento di maestrale sta rendendo difficoltose le operazioni di spegnimento. Stanno intervenendo i Canadair, gli elicotteri e il super Puma, insieme alle squadre a terra. (ANSA).



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -