Sardegna: sbarcano 8 algerini, uno con catetere e sedia a rotelle

TEULADA – Sbarco sotto molti aspetti anomalo quello registrato poco dopo le 20 di oggi 11 luglio a Teulada. Otto algerini, giunti con un barchino, sono sbarcati lungo la costa. Uno di questi è arrivato con la sedia a rotelle. Lo scrive lanuovasardegna.it

Ai carabinieri della compagnia di Carbonia, guidati dal maggiore Giuseppe Licari, che hanno bloccato il gruppo, l’uomo ha fatto presente di essere malato e di avere il catetere, consegnando loro tutta la documentazione sanitaria.
Per assistere e visitare il migrante, che insieme ai compagni di viaggio ha attraversato
sul barchino il lungo tratto di mare tra l’Algeria e la Sardegna, è intervenuta una ambulanza con un’equipe medica. L’uomo è strato trasportato all’ospedale di Carbonia.
Gli algerini una volta vistati e identificati saranno trasferiti nel centro di accoglienza di Assemini.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -