Donna incinta e la figlia di 11 anni uccise a Parma

C’è un sospettato, ed è un secondo figlio della donna, Solomon Nyantakyi, 21 anni, una promessa del calcio mancata, tanto che fu convocato in prima squadra diverse volte da Donadoni, nell’anno del crac del Parma Fc. Poi problemi comportamentali ne preclusero un facile progresso nel mondo del pallone.

PARMA, 1 LUG – Una donna incinta e la figlia di 11 anni sono state trovate senza vita verso le 21 nel loro appartamento, in periferia di Parma. Sono state uccise con molte coltellate. Si cerca un altro figlio della donna, sospettato del duplice omicidio. A scoprire i cadaveri è stato un altro figlio della donna.

Sul luogo, è presente il Pm di turno Paola Dal Monte, la polizia scientifica e diverse pattuglie della squadra mobile di Parma. I corpi delle due vittime sarebbero stati rinvenuti in sala da pranzo. I soccorritori si sarebbero trovati di fronte una scena raccapricciante, con macchie di sangue ovunque tanto che già nel corridoio e nell’ingresso è stato quasi impossibile accedere alle altre stanze. Le ricerche del terzo figlio sono in corso in tutta la città. Il padre in questo momento è in Inghilterra per ragioni di lavoro. La famiglia è di origine Ghanese.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -