Terrorismo, Fi: nel Ddl non è mai citata la parola ‘moschea’

Condividi

 

“Che credibilità può avere un provvedimento che intende prevenire la radicalizzazione dell’estremismo jihadista ma nel quale non è mai citato il termine ‘moschea’? Non è con leggi di bandiera come questa che si affrontano i problemi veri del Paese”.

Lo ha detto, intervenendo in Aula, il deputato di Forza Italia Luca Squeri. “L’attività di monitoraggio prevista nel testo si svolgerà nelle scuole e negli ospedali, nei laboratori pubblici e nelle carceri, su internet e nei centri di accoglienza ma non nei luoghi più importanti, ossia appunto nelle moschee”, ha concluso. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -