G20 Amburgo: 76 agenti di polizia feriti dai No Global

Sono 76 gli agenti di polizia rimasti feriti negli scontri di ieri sera ad Amburgo con i manifestanti no-global contro il G20. Uno dei poliziotti è rimasto ferito ad un occhio dopo l’esplosione di un petardo ed è stato portato in ospedale, mentre due piloti di un elicottero della polizia hanno riportato problemi agli occhi dopo che i manifestanti hanno puntato laser contro il velivolo.

La protesta ‘Benvenuti all’inferno’ contro il G20 che si apre oggi era iniziata in modo pacifico, fino a quando un migliaio di infiltrati violenti tra i circa 12mila manifestanti, con il volto coperto, ha iniziato ad attaccare la polizia con bottiglie, petardi e altri oggetti, distruggendo le vetrine di un negozio e di una banca lungo il percorso. Per disperderli, le forze dell’ordine hanno usato cannoni ad acqua e spray al peperoncino. La polizia ha parlato di atmosfera “aggressiva” e ha denunciato il comportamento “violento” di alcuni manifestanti, una ventina dei quali sono stati fermati. (AdnKronos/Dpa)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -