Lanciato progetto per ospitare GRATIS un migrante in casa

MILANO, 5 LUG – Un portale online dedicato all’ accoglienza dei profughi e dei rifugiati nelle case degli italiani. A lanciarlo, nel corso di una presentazione nella sede del Comune di Milano, è Airbnb, la società che gestisce l’omonimo portale per l’ospitalità.

Da oggi tutti i cittadini che lo desiderano potranno mettere a disposizione a titolo gratuito una stanza, un appartamento per l’accoglienza temporanea dei migranti che sono titolari di protezione internazionale e sono legalmente in Italia.

Il portale ‘Open Homes Rifugiati’ (airbnb/welcome) è un progetto mondiale ma la società ha deciso di lanciarlo a Milano perché è una città che ha fatto dell’ accoglienza un modello.

In Italia l’accoglienza sarà organizzata insieme alla Comunità di Sant’Egidio e all’associazione Refugees Welcome Italia. I cittadini che desiderano ospitare si possono candidare sul sito, mentre coloro che già ospitano a pagamento turisti nelle loro case potranno caricare il loro annuncio per ospitare i migranti a costo zero. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -