Spagna: Madrid blindata per il “Gay Pride mondiale”

MADRID, 1 LUG – Un massiccio dispositivo di sicurezza per impedire possibili attentati con oltre 3500 agenti è stato previsto oggi a Madrid per la marcia dell ‘Orgullo’ gay, che a fine pomeriggio sulla Gran Via nel cuore della capitale spagnola conclude la settimana della quinta edizione del World Pride Lgtb.

Gli organizzatori prevedono fra uno e due milioni di persone alla sfilata dei 52 carri allegorici che sotto lo slogan di “Viva la Vita” e dietro un grande striscione “per i diritti in tutto il mondo degli Lgtb” (Lesbiche-Gay-Transessuali-bisessuali) percorreranno il centro di Madrid. La marcia del ‘Orgullo’ gay si svolge all’indomani della decisione del parlamento tedesco di riconoscere il matrimonio gay, una nuova importante tappa per il riconoscimento dei diritti della comunità Lgtb. Altri 19 paesi occidentali lo hanno già fatto.

Secondo gli organizzatori, in 72 paesi del mondo le relazioni omosessuali rimangono proibite e in alcuni stati islamici è ancora prevista la pena di morte. ansa



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -