Malato e senza lavoro, si uccide impiccandosi in casa

MASSAROSA. L’uomo – di mezza età – viveva una situazione personale molto difficile, da diverso tempo, anche a causa di problemi di salute che ne avevano condizionato la possibilità di trovare un lavoro.

Chiedeva aiuto da mesi – Un’esistenza difficile e sfortunata – scrive iltirreno/versilia–  a cui ha deciso di porre fine con un gesto disperato. La notizia del suicidio, quando ha iniziato a circolare nel paese dove viveva, ha destato grande commozione. Tante le persone che lo conoscevano e che sapevano delle difficoltà con cui doveva convivere. Anche perché lui stesso più volte aveva manifestato disagio pubblicamente, attraverso la sua pagina Facebook.

Attraverso il web aveva anche chiesto aiuto: «Davvero – scrive qualcuno dei suoi amici – non si poteva fare di più per lui?».



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -