Ventimiglia: migranti in marcia verso la Francia guidati da gruppo di tedeschi

GENOVA, 26 GIU – I circa quattrocento migranti accampati sulle sponde del torrente Roja, all’altezza di via Tenda, hanno lasciato la zona e si sono diretti verso il colle di Tenda, camminando nel greto del fiume per oltre cinque chilometri verso la Francia.

A guidare il gruppo di migranti sono stati alcuni giovani tedeschi. Una volta raggiunta la frazione di Calvo, il gruppo di migranti si è diviso: una cinquantina di loro si è fermata nella vicina frazione di Torri, dove è tutt’ora guardata a vista dalle forze dell’ordine. La maggior parte ha invece proseguito alla volta di Olivetta San Michele, verso il valico di frontiera di Fanghetto.

Secondo quanto appreso, la decisione di mettersi in marcia sarebbe dovuta all’ordinanza firmata dal sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano, che aveva predisposto per stamani la pulizia del greto del fiume Roja. (ANSA)

CLANDESTINI A VENTIMIGLIA
Il greto del fiume Roja è diventato il «villaggio» dei “migranti”.
A nulla valgono gli appelli, lanciati dall’Amministrazione e dalle forze di polizia, affinché gli stranieri si sistemino all’interno del centro d’accoglienza. Gli stranieri, in massa, preferiscono non entrare, temono l’identificazione. (La Stampa)



   

 

 

1 Commento per “Ventimiglia: migranti in marcia verso la Francia guidati da gruppo di tedeschi”

  1. Ma ‘sti tedeschi,proprio non hanno niente di meglio da fare?

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -