La Turchia vieta il Gay Pride a Istanbul

Le autorità turche hanno annunciato che l’annuale parata di Gay Pride a piazza Taksim di Istanbul sarà vietata a causa di “preoccupazioni di sicurezza”. Gli organizzatori, tuttavia, hanno deciso di sfidare il divieto e hanno annunciato che la sfilata si terrà come previsto. La parata Gay Pride è stata convocata per le 17.00 (15 italiane) di oggi, ma l’ufficio del governatore della città ha detto che la piazza di Taksim non è un punto per raduni ufficiali.

“Non ci sarà un permesso per una manifestazione o una marcia in quella data, considerando la sicurezza dei turisti nella zona (…) e l’ordine pubblico”, ha detto in una dichiarazione. Funzionari del comune hanno anche affermato che non esiste una richiesta formale per un raduno e che hanno solo sentito parlare dell’evento attraverso i social media.Da parte sua, Lara Ozlen, dal comitato organizzatore della parata Gay Pride, ha detto che la dichiarazione dell’ufficio del governatore “è una menzogna”.

“Avevano già saputo del nostro piano molto tempo prima perché abbiamo presentato una petizione settimane fa”, ha aggiunto Ozlen a France Presse.

Amnesty International in una dichiarazione ha espresso “profonde preoccupazioni” sul divieto: “Questa decisione ignora i diritti LGBT e il diritto dei loro sostenitori a riunirsi in modo pacifico”, ha affermato l’Ong aggiungendo che “la Turchia dovrebbe proteggere l’orgoglio Gay piuttosto che vietarlo”. Quest’anno, la parata coincide con il primo giorno della festa musulmana di Eid al-Fitr per la fine del mese di digiuno del Ramadan. (Fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -