Terrorismo, 26enne milanese fermata dalla Digos di Alessandria

Condividi

 

Una 26enne milanese è stata fermata dalla Digos di Alessandria per legami sospetti con il gruppo Hayat Tahrir al-Sham, “Organizzazione per la liberazione del Levante”. La ragazza vive a Tortona con alcuni parenti e secondo l’accusa si sarebbe radicalizzata per diventare una “foreign fighters”.

“Non ho ancora avuto modo di conoscere il contenuto degli atti – dice il difensore -, restiamo in attesa di sapere quando sarà fissata l’udienza di convalida”. tgcom24

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -