Risparmiatori rapinati di Popolare Vicenza e Veneto Banca: “pronti ad azioni forti”

22 giugno – TREVISO – L’associazione ”Noi che credevamo nella banca Popolare di Vicenza e in Veneto Banca” ha annunciato oggi di essere pronta ad ”azioni forti” qualora l’operazione prospettata di ingresso di Intesa Sanpaolo nelle due ex popolari venete dopo lo scorporo degli asset in una parte profittevole e una bad bank non tutelasse ”i piccoli risparmiatori”. Questi ultimi, spiegano le fonti dell’associazione, resterebbero ”senza garanzie proprio ora che stanno arrivando molte sentenze favorevoli di risarcimento danni”.

”Vogliamo gridare alle istituzioni – e’ la conclusione – che se ci lascerete senza garanzie e diritti di vederci risarcito il maltolto siamo pronti ad azioni forti”. IL NORD



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -