Famiglia picchiata e rapinata in casa da tre banditi dell’Est

VERONA, 22 GIU – Violenta rapina in abitazione la notte scorsa a Bovolone (Verona). Tre banditi, che si sarebbero espressi con accento est europeo, dopo avere divelto le sbarre protettive ad una finestra si sono introdotti all’interno dell’abitazione di una famiglia di tre persone, genitori e figlia 35enne. I malviventi, dopo essere stati scoperti, hanno minacciato l’uomo, che è stato anche picchiato; quindi si sono impossessati di oggetti d’oro e denaro e si sono allontanati velocemente.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Villafranca di Verona e della stazione di Bovolone che ha subito attivato una serie di posti di controllo ed ora continuano le indagini. Le vittime della rapina sono state medicate sul posto dal personale del 118. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -