UE: altri 275 milioni di euro per i rifugiati siriani

Il Fondo fiduciario regionale dell’Ue in risposta alla crisi siriana ha adottato oggi nuovi progetti dal valore di 275 milioni di euro, portando così a un miliardo di euro il volume complessivo del Fondo. I progetti sosterranno i rifugiati e le comunità ospiti in Turchia, Libano, Giordania, nei Balcani occidentali e in Armenia. I programmi si concentreranno sull’educazione, l’assistenza sanitaria, sul sostegno alle comunità locali, linclusione sociale e l’uguaglianza di genere.

Secondo quanto sottolinea una nota dell’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini,

“stiamo dando un’ancora di salvezza ai milioni di siriani all’interno del paese e nella regione, aiutando a creare un futuro per i rifugiati siriani e le comunità ospiti. Consentendo a ragazze e ragazzi di accedere a un’educazione di qualità – ha aggiunto – stiamo aiutando a prevenire (che si crei) una generazione perduta di bambini, le cui vite sono state sconvolte dal conflitto siriano. E’ un dovere morale, ed è l’investimento più intelligente che possiamo fare nella sicurezza, nella stabilità e prosperità della nostra regione. In ultima istanza, è un investimento nel nostro futuro”.

© Agenzia Nova



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -