Notte di incendi a Roma Sud: ​bruciate decine di auto

«Prima una fiamma, poi l’esplosione e l’incendio è divampato». Raccontano così alcuni testimoni degli incendi che questa notte sono divampati a Tor de’ Cenci, Villagio Azzurro e Casal Brunori. Almeno una trentina le auto distrutte dall’attacco dei piromani.

La polizia – scrive il Messaggero –  sta dando la caccia a una Cinquecento nera, segnalata da alcuni residenti che l’avrebbero vista sfreccciare pochi istanti prima di alcune esplosioni.

Primo allarme. La telefonata arriva al 115 poco prima delle 4 dall’Axa. Ci sono auto in fiamme in via Carneade e Anacreonte. Contemporaneamente scoppia un altro incendio nel parcheggio di una palazzina nel quartiere Giardino. I palazzi vengono avvolti dal fumo e morti residenti che dormivano con le finestre aperte sono stati costretti a lasciare i palazzi.

Il raid prosegue In zona Tor de’ Cenci vengono distrutte almeno una decina di auto. La notte continua con altre segnalazioni di vetture in fiamme sempre nelle stesse aree. Parcheggi condiminali, stradine. Il lavoro dei vigili del fuoco riesce ad arginare i roghi. Alla fine si conteranno una trentina di auto distrutte. Alle quali vanno aggiunte quelle dei giorni scorsi.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -