Ius soli, Grasso: “Spero che sia approvato entro l’estate”

“Mi sembra un’ingiustizia: ci sono piccoli che fanno i percorsi di legalità con i docenti e lo Stato non li riconosce”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso a ‘Un giorno da pecora’, aggiungendo che i tempi dell’esame in aula del ddl sullo ius soli sono resti complicati da 50mila emendamenti leghisti “con intenti ostruzionistici… E’ un ostacolo che dobbiamo cercare di superare”.

Approvazione entro l’estate? “Spero proprio di sì”, ha affermato Grasso.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -