Londra, Scotland Yard: “I musulmani verranno protetti dalla polizia”

Si è trattato “molto chiaramente” di un attacco contro i musulmani. Lo ha detto il capo di Scotland Yard, Cressida Dick, davanti alla moschea di Finsbury Park, al fianco del sindaco di Londra Sadiq Khan. La numero uno della polizia londinese ha voluto rassicurare la comunità islamica e ha confermato che Scotland Yard sta indagando per un atto di “terrorismo”.

Dick ha poi annunciato che “i membri della comunità islamica che frequentano le preghiere nei prossimi giorni verranno protetti dalla polizia”. (AdnKronos)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -