Torino in mano ai centri sociali, occupato l’ex asilo comunale

“Potrebbe sembrare l’area relax di un agriturismo naturista, invece è l’ex asilo comunale torinese di via Alessandria occupato dagli anarchici, che hanno trasformato il cortile in una specie di relais con tanto di piscina, doccia e porticato per i pasti immersi nel verde. E intanto ai cittadini dei palazzi antistanti, che già pagano con le loro tasse le utenze di questa occupazione di lusso, tocca vedersi gli strip tease degli antagonisti balneari” attaccano gli esponenti di Fratelli d’Italia Patrizia Alessi (Circoscrizione 7), Augusta Montaruli (Esecutivo Nazionale FDI) e Maurizio Marrone (Consigliere Regione Piemonte), riportando le foto fatte dai residenti di Borgo Aurora indignati dallo spettacolo.

Dopo la cacciata delle gazzelle dalla movida di Vanchiglia ad opera degli antagonisti di Askatasuna, ecco un’altra dimostrazione della sfacciataggine con cui i centri sociali dimostrano di fare quello che vogliono a Torino: gli anarchici dell’asilo occupato, quando non si rilassano nella piscina estiva, vandalizzano il quartiere, lo riempiono sistematicamente di graffiti, minacciano i nostri consiglieri, difendono gli spacciatori dei giardini vicini dai controlli di Polizia, approfittando della inerzia del Sindaco Appendino, del Pd da sempre al governo della Circoscrizione, della Prefettura e della Questura.

Da ora presenteremo ogni giorno interrogazioni parlamentari al Ministero dell’Interno sugli episodi di quotidiana follia dalla Torino ormai in mano ai centri sociali.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -