Bologna, 18enne palpeggiata e rapinata in pieno giorno

Aggredita e rapinata in strada da due uomini, in pieno giorno. E’ il drammatico episodio che ha raccontato una ragazza di 18 anni originaria di un paese della provincia, portata questa mattina all’ospedale Maggiore per accertamenti.

La giovane – scrive ilrestodelcarlino.it/bologna – ha raccontato di essere stata seguita dalla stazione ferroviaria e di essere stata avvicinata, minacciata e palpeggiata poco dopo le 11 di ieri dai due, probabilmente magrebini, in una strada in zona via Marconi. Non è chiaro se l’agguato fosse a scopo di rapina o a sfondo sessuale. Fatto sta che la 18enne è stata rapinata del cellulare e del portafogli.

La ragazza è riuscita a divincolarsi e a sfuggire alla morsa dei suoi aggressori, procurandosi delle escoriazioni. Mentre scappava e urlava ha attirato l’attenzione di una signora che passava di lì. La donna ha chiamato la polizia che, giunta sul posto, ha immediatamente avviato indagini e ricerche.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -