Sparatoria contro i deputati repubblicani in Virginia, ferito Scalise

Il deputato statunitense Steve Scalise, repubblicano, e numerose altre persone sono state ferite a colpi di arma da fuoco questa mattina ad Alexandria, in Virginia, su un campo di baseball dove si stavano allenando diversi parlamentari repubblicani. Non è chiaro quanti siano i feriti, ma la polizia ha parlato di “diverse persone colpite”, tra cui anche due agenti. I testimoni hanno raccontato di aver sentito Scalise “urlare, chiedendo aiuto”; è stato soccorso dai colleghi, tra cui il deputato Brad Wenstrup. Secondo Roll Call, oggi era in programma una partita tra parlamentari.

Scalise, secondo Fox News, sarebbe stato colpito al fianco; l’aggressore, armato di fucile, avrebbe colpito almeno un assistente del deputato, ferito al petto. La polizia ha comunicato su Twitter di “credere” che l’aggressore sia stato catturato. Il senatore Mike Lee ha invece detto a Fox News che sarebbe morto.

Scalise, 51 anni, rappresentante della Louisiana, è il Majority Whip alla Camera, ovvero il numero tre del partito repubblicano in ordine di importanza, alle spalle del presidente dell’Aula, Paul Ryan, e del leader della maggioranza, Kevin McCarthy. È deputato dal 2008, è sposato, ha due figli ed è di origini italiane. ASKANEWS

ansa – Tra i feriti della sparatoria avvenuta in un campo di baseball in Virginia ci sarebbero anche un assistente parlamentare e un poliziotto: lo affermano fonti investigative citate dai media Usa.

”Ho sentito 50-60 colpi di arma da fuoco. Se non fosse stato per la polizia saremmo tutti morti”. Lo afferma il senatore repubblicano Rand Paul, testimone della sparatoria al campo di baseball repubblicano.

Il presidente Donald Trump e il vice presidente Mike Pence si dicono “profondamente rattristati per la tragedia” al campo di baseball dei repubblicani. Lo affermano Trump e Pence in una nota, sottolineando che seguono da vicino gli sviluppi.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -