Bologna: centri sociali scaricano 60 kg di letame nel Rettorato

BOLOGNA, 6 GIU – Azione di protesta, verso il G7 dell’Ambiente in programma a Bologna, da parte del collettivo Hobo. In mattinata, come spiega lo stesso collettivo in una nota, “60 chilogrammi di letame sono stati scaricati” dentro il Rettorato dell’Università di Bologna “da cui promanano editti imperiali e codici etici”.

Con questa azione, scrive Hobo

“abbiamo iniziato a restituirvi solo una piccola parte della merda che quotidianamente buttate addosso alle nostre vite, alla nostra generazione, alle nostre aspettative. Perché siamo stufi di pagare la vostra crisi, siamo stufi di respirare il vostro potere, siamo stufi di vivere nella vostra merda”.

Secondo il collettivo, “in questi giorni Bologna è sottoposta all’invasione di pericolosi criminali. Sono pochi ma estremamente efferati, si fanno chiamare G7, costituiscono la cupola delle sette potenze più industrializzate del mondo”. (ANSA)



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -