Elezioni, Boldrini: le urne non sono automatiche

“C’era un impegno preso, quindi bisogna tener fede agli impegni. Ma non c’è automatismo con il voto anticipato, non lo ha stabilito nessuno, dipenderà dal Presidente Mattarella e da volontà dei partiti”. Così la Presidente della Camera, Laura Boldrini, intervenendo ad una iniziativa contro la violenza sessuale della Ong “Differenza donna”.

PRIORITA’ DELLA BOLDRINI PRIMA DI FINE LEGISLATURA:
Ius soli, eutanasia, cannabis libera, reato tortura, cognome della madre ai figli, legge contro l’omofobia.

Oggi la Boldrini ha incontrato il presidente del parlamento ucraino, Andriy Parubiy, che nel ’91 fondò il PARTITO NAZIONALSOCIALISTA UCRAINO e poi la GUARDIA NAZIONALE, che massacra i civili nel Donbass. Forse, si sarà fatta contagiare dal suo concetto di democrazia.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -