Terrorismo islamico a Londra, May: “Basta tolleranza. Quando troppo è troppo”

“E’ il momento di dire, ‘quando troppo è troppo’”. E’ quanto ha dichiarato la premier britannica Theresa May, in una dichiarazione prima della riunione del comitato antiterrorismo Cobra, avvertendo che

“quando si tratta di terrorismo ed estremismo, le cose devono cambiare”. “Tutti devono continuare la loro vita normalmente. La nostra società – ha continuato la premier britannica – deve continuare a funzionare secondo i nostri valori“.

Per questo, denunciata “l’ideologia” alla base del terrorismo che “è una perversione dell’Islam ed una perversione della verità”, la May ha esortato a “cambiare le cose” ed a “sconfiggere questa ideologia che è una delle più grandi sfide del nostro tempo, ma che non può essere sconfitta solo attraverso un intervento militare”.

“Mentre negli ultimi anni abbiano fatto progressi significativi” nella lotta al terrorismo, ha sottolineato la premier, “c’è stata, dobbiamo essere franchi, troppo tolleranza nei confronti dell’estremismo nel nostro Paese“. Allora, secondo la May, “dobbiamo diventare più forti nell’identificarlo e nell’eliminarlo dalla nostra società”, ma questo “richiederà alcune discussioni difficili, a volte imbarazzanti”.

“L’intero Paese – ha concluso – deve unirsi per affrontare il terrorismo e dobbiamo vivere la nostra vita non in una serie di comunità separate, segregate, ma in unico Regno veramente Unito”. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -