Copenaghen, vandali animalisti imbrattatano statua della sirenetta

La “sirenetta”, il più celebre monumento della capitale danese Copenaghen, è stata imbrattata con della vernice rossa per protestare contro la caccia alle Balene. Sulla statua è stata tracciata la scritta_ “Danimarca, difendi le balene delle isole Faroe”. La polizia danese ha confermato l’incidente.

La “sirenetta”, personaggio di una fiaba di Hans Christian , stata più volte bersaglio di vandalismo. La testa della statua è stata rubata due volte, nel 1964 e nel 1988, le braccia tagliate via nel 1984. Nel 2004, per protestare contro la richiesta turca di ingresso nell’Unione Europea, la statua venne rivestita con un burqa.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -