Medici senza frontiere traghetta 1449 migranti verso il porto di Napoli

La Prudence, nave di ricerca e soccorso di Medici Senza Frontiere (MSF), ha prelevato 1449 persone da 12 diversi barconi in acque libiche.

Ora la Prudence è sovraffollata ben oltre la sua capienza, pari a 600 persone al massimo, e dovrà navigare in queste condizioni per raggiungere il primo porto disponibile allo sbarco, ovvero Napoli, domenica 28 maggio alle 7.00  circa. Nei porti siciliani non possono sbarcare migranti a causa del G7

 



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -