Ong ‘Sos Mediterranee’ traghetta 1004 migranti nel porto di Salerno

E’ arrivata al porto di Salerno la nave “Aquarius” della famigerata Ong “Sos Mediterranee”, organizzazione umanitaria che agisce in collaborazione con Medici senza frontiere, con a bordo 1004 migranti: 886 maschi, 118 femmine e 193 minori. (In genere i minori hanno tra i 16 e i 18 anni). Provengono tutti dall’Africa subsahariana, nssuno di loro è “profugo” o “rifugiato”.

Una ventina di donne sono incinte, 156 i casi di scabbia. Speciali misure di profilassi riguarderanno quanti a bordo dell’Aquarius sono stati “attenzionati” per la sospetta presenza di patologie potenzialmente infettive.

Appena la nave ha attraccato i mediatori culturali hanno fatto partire un lungo inspiegabile applauso.

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -