Le tagliano il gas e prova a cucinare con l’alcol, 84enne ricoverata per ustioni

Modena – Questa mattina un brutto incidente domestico ha messo a rischio l’incolumità di un’anziana di 84 anni, che vive sola in un appartamento delle case popolari di via Ricci. La signora, dovendo fare i conti con il taglio dell’utenza del gas da parte del gestore Hera, si è arrangiata come ha potuto, provando a scaldare un pentolino per il pranzo con l’alcol. Il liquido ha però preso fuoco in maniera incontrollata.

La donna è rimasta ustionata, per fortuna in maniera non grave, ed è stata soccorsa dai sanitari del 118, che l’hanno accompagnata in ospedale. Nel frattempo, i Vigili del Fuoco hanno isolato il principio di incendio che si era innescato in cucina: sono andati a fuoco alcuni elementi del mobilio, ma fortunatamente il rogo non ha causato danni seri alla cucina, nè tantomeno all’immobile.

modenatoday.it

Nel frattempo i signori clandestini protestano perché non vogliono bere acqua di rubinetto



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -