Venezuela, Usa impongono sanzioni a 8 giudici della Corte suprema

Il dipartimento del Tesoro americano ha imposto sanzioni contro otto membri della Corte suprema del Venezuela ritenuti responsabili di aver aggravato la crisi politica in atto da mesi nel Paese, indebolendo l’autorità del parlamento dove l’opposizione ha la maggioranza a favore del governo del presidente Nicolas Maduro.

Stando alla nota emessa dal Tesoro, gli otti giudici “sono responsabili di una serie di sentenze emesse nell’ultimo anno che hanno usurpato l’autorità del parlamento venezuelano democraticamente eletto”. Queste sentenze hanno “consentito al potere esecutivo di governare attraverso decreti di emergenza, limitando quindi i diritti e sovvertendo la volontà del popolo venezuelano”.Il Venezuela è scosso dal 1 aprile scorso da un’ondata di violenze che hanno causato finora 43 morti. (fonte Afp)



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -