Gli Obama in Toscana: il loro jet scortato da sei Eurofighter

L’aereo con a bordo l’ex presidente Usa Barack Obama è atterrato poco fa all’aeroporto militare Baccarini di Grosseto da dove l’ex presidente si è mosso con un corteo di auto verso la provincia di Siena per trascorrere, con la moglie Michelle, alcuni giorni di vacanza a Borgo Finocchieto, nella tenuta dell’ex ambasciatore John Phillips.

L’aereo di Obama, un jet bianco, è stato scortato da sei Eurofighter del Quarto Stormo di stanza a Grosseto. Lungo il percorso dall’aeroporto verso Grosseto diversi cittadini erano già in attesa del corteo di auto.

Nessun impegno ufficiale per gli ex inquilini della Casa Bianca che dovrebbero restare in Toscana fino al 24 maggio, ma non è esclusa la loro presenza a Siena, dove sono stati invitati dal sindaco Bruno Valentini, e a Firenze dove potrebbero incontrare l’ex premier Matteo Renzi. ANSA



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -