Roma, masso contro autobus: caccia all’aggressore

Roma – Portonaccio, masso contro autobus: vetro distrutto

Era fermo al deposito Atac di via di Portonaccio quando un uomo, non contento della risposta data dall’autista dell’autobus N8, ha lanciato un grosso masso contro la vettura distruggendo vetro anteriore del mezzo pubblico. E’ successo poco dopo la mezzanotte tra il 17 e il 18 maggio.

Un uomo, prima che l’autista si mettesse in marcia, ha chiesto informazioni al conducente fermo al capolinea. Per poi aggredirlo, insultandolo. L’operatore Atac ha reagito, a parole, e così si è giunti all’episodio di violenza. L’uomo ha preso un grosso masso dalla strada scagliandolo contro l’N8 per poi fuggire a piedi. Vetro distrutto e autista fortunatamente illeso.

A denunciare il fatto è Claudio De Francesco segretario regionale di Faisa Confail che sottolinea come sia “grave” il problema sicura per gli autisti: “Così non si può più andare avanti. Questo tipo di aggressioni sono all’ordine del giorno ormai. Da tempo denunciamo l’assenza totale di sicurezza per gli autisti dell’Atac”. Le forze dell’ordine, raggiunto il deposito Atac Portuense/Casaletto, stanno indagando per cercare di risalire agli aggressori.

romatoday.it



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -