Alfano regala 400mila euro all’Unicef “per il Niger”

“Abbiamo disposto, tramite la Cooperazione Italiana, un finanziamento di 400.000 euro ad UNICEF per rispondere alla drammatica emergenza umanitaria in Niger, con interventi di assistenza alimentare a favore dell’infanzia”. Lo comunica il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Angelino Alfano.

“In Niger l’emergenza umanitaria è resa ancora più complessa dal sovrapporsi di diverse crisi di vaste proporzioni: nutrizionale, di sicurezza alimentare, epidemica, aggravate anche dai flussi di sfollati e di migranti in transito, nonché dalle inondazioni. Il contributo italiano si inquadra nel piano UNICEF ‘Humanitarian Action for Children’ per il Niger ed è in linea con il piano di emergenza lanciato dal Governo di Niamey”, ha aggiunto Alfano che ha inoltre sottolineato che “l’intervento della nostra Cooperazione rientra nel piano di risposta dell’Italia alla crisi umanitaria nel Lago Chad, del valore di 10 milioni di Euro per il 2017, annunciato alla Conferenza dei donatori di Oslo il 24 febbraio scorso”.

Povertà infantile in Europa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -