Migranti, Alfano si è inventato “l’identità mediterranea”

Alfano: azione diplomatica italiana basata sulla centralità dell’identità mediterranea

Il prossimo 6 luglio l’Italia ospiterà una conferenza ministeriale sull’emergenza migratoria.
Lo ha annunciato il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, alle Commissioni Esteri riunite alla Camera, riferendo sugli sviluppi della politica internazionale e sull’agenda italiana per la presidenza del G7. La conferenza, promossa dallo stesso Alfano, sarà allargata ai rappresentanti della Libia, ai Paesi di transito dei migranti, ai partner Ue, all‘Oim (organizzazione Onu che promuove la migrazione ordinata) e all’Unhcr, ha spiegato Alfano.

Alfano ha sottolineato che la questione migratoria rimane una questione prioritaria nell’ambito di una “azione diplomatica italiana basata sulla centralità dell’identità mediterranea“, e che ha contribuito tra l’altro ad una nuova “postura della Nato verso sud“. ANSAMED



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -