Grasso: le Ong hanno svolto una funzione pubblica a favore della UE

“Le organizzazioni non governative hanno avuto un ruolo determinante, in stretta sinergia con le tante istituzioni centrali e territoriali, nel sistema europeo e italiano del soccorso e dell’accoglienza”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, che ha parlato in apertura dell’evento ‘The State of the Union” a Fiesole. L’appuntamento sull’Europa organizzato ogni anno dall’Istituto Universitario Europeo è arrivato alla settima edizione. Grasso ha sottolineato che le ong “hanno svolto sostanzialmente una funzione pubblica a favore dell’Unione, garantendo servizi che avrebbero dovuto essere semmai assicurati da interventi istituzionali di carattere europeo”.

“Credo sia sbagliato e ingeneroso associarsi ad accuse generiche, congetturali e politicamente strumentali”, ha aggiunto a proposito del caso Ong sollevato dal procuratore di Catania Carmelo Zuccaro, e delle polemiche che ha scatenato. “A proposito dei flussi di profughi in fuga da guerre e da persecuzioni – ha detto ancora -, io non mi stanco di ripetere che salvare e accogliere chi è in pericolo e riconoscere a chi ne ha diritto la protezione internazionale non sono gesti di liberalità, non sono manifestazioni di generosità. Sono obblighi morali, giuridici e internazionali. Io sono orgoglioso di quello che l’Italia ha fatto in questi anni“.

povertà in Italia

In apertura dei lavori, Grasso ha sottolineato che “lavorare sulla piena attuazione della cittadinanza europea” è “la migliore possibile reazione ai fenomeni di distacco dal progetto europeo che si avvertono in tanti cittadini europei”.

Secondo Grasso, “occorre in questo senso conciliare l’esigenza di decisioni efficaci su temi di straordinaria rilevanza internazionale – come la lotta al terrorismo e al crimine organizzato, la sostenibilità dello sviluppo, la solidarietà fra popoli e fra generazioni – con la necessità di moltiplicare i canali di dialogo con opinioni pubbliche sottoposte a una crescente massa di informazioni che determinano disorientamento in luogo di consapevolezza”. ANSA Europa



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -